Cerca

Carrello

CESEF 2022: L’EFFICIENZA ENERGETICA AL CENTRO. Un nuovo quadro di policy per un contesto energetico in evoluzione.

2.500,00

Autore: Stefano Clerici, Michele Perotti, Anna Pupino, Viola Cammilli e Luigi Scavone. Il Capitolo 2 è a cura di Intesa Sanpaolo. Pubblicazione: Marzo 2023 Lingua: Italiano
COD: rapporto-cesef-2022 Categorie: , ,
Descrizione:

RAPPORTO ANNUALE CESEF 2022

L’efficienza energetica al centro.  Un nuovo quadro di policy per un contesto energetico in evoluzione.

Lo Studio CESEF 2022, alla luce del quadro di crisi energetica ed economica e degli obiettivi sfidanti della transizione ecologica, approfondisce la centralità dell’efficienza energetica per le politiche energetiche nel rispetto del principio Energy Efficiency First. Partendo da un’analisi accurata delle criticità – croniche o emerse dal nuovo contesto – del quadro di supporto all’efficienza energetica in tutti i suoi ambiti, ne propone un ridisegno a tutto tondo che le corregga, senza stravolgimenti, così da liberare il grande potenziale inespresso in tutti i settori dell’economia.

A questo scopo lo studio è diviso in 4 capitoli.

  • Il capitolo 1 approfondisce il contesto regolatorio e di mercato per l’efficienza energetica in Italia. In esso è illustrato l’autentico stravolgimento dei mercati energetici seguito allo scoppio della guerra in Ucraina, e, come di consueto sono analizzate criticamente tutte le politiche per l’EE in Italia con i rispettivi risultati in termini di risparmi conseguiti.
  • Il capitolo 2, sviluppato da Intesa Sanpaolo, è dedicato all’andamento economico-finanziario delle imprese e alle strategie che esse hanno messo in campo nel 2022 e annunciato per il futuro, dando così un’idea più precisa dei percorsi di sviluppo che le imprese intendono intraprendere in uno scenario così turbolento.
  • Il capitolo 3 definisce un percorso di ridisegno per le politiche del settore e, muovendo dall’identificazione del potenziale di efficientamento in ciascun settore, individua gli interventi maggiormente significativi e le specifiche misure di policy per facilitarne la realizzazione. Per alcuni di questi interventi, è svolta una Analisi Costi Benefici, che permette di identificare non solo gli impatti in termini energetici, ma anche economici, sociali e ambientali che essi attivano.
  • Il capitolo 4, dedicato alle conclusioni, raccoglie i messaggi dei precedenti capitoli e li unifica in una proposta organica di ridisegno delle politiche per l’EE in Italia.