Cerca

Carrello

Osservatorio OSWI

Observatory for a Sustainable Water Industry

Agici ha lanciato nel 2018 un nuovo Osservatorio focalizzato sull’industria idrica; gli ambiti delle attività di ricerca sono i seguenti:

  1. Indagare il posizionamento delle utility idriche in Italia rispetto alle diverse sfide che il settore è chiamato ad affrontare (cambiamento climatico, governance, costi dell’energia, ecc.) attraverso lo studio degli investimenti e delle priorità strategiche.
  2. Analizzare l’impatto sulla filiera industriale e dei servizi italiana degli investimenti realizzati e programmati alla luce degli interventi dell’Autorità. Riteniamo, infatti, che gli investimenti delle utilities idriche possano essere un volano per tutta la filiera del settore: il “Rinascimento” del settore idrico non riguarderà solo le utility ma una serie molto più ampia di imprese/industrie.
  3. A fronte di questo mutevole contesto, comprendere le esigenze degli utenti o, meglio, clienti, in termini di qualità del servizio, costi, impatto ambientale e anche di controllo pubblico o meno delle aziende del settore.

L’edizione 2024 dell’Osservatorio

Tutelare la risorsa idrica vuol dire tutelare e valorizzare il territorio. Ma la tutela della risorsa passa prima di tutto dalla gestione sostenibile del Servizio Idrico Integrato (SII) che sempre più frequentemente deve affrontare le conseguenze dei cambiamenti climatici.

Ciò richiede, da un lato, soluzioni concrete, sostenibili e innovative da parte delle utility idriche e, dall’altro, strumenti di policy e meccanismi in grado di migliorare la capacità di pianificazione e rafforzare il coordinamento e l’integrazione tra diversi settori.

A fronte di queste considerazioni, l’obiettivo del nuovo studio dell’OSWI è indagare ed evidenziare il ruolo di crescente importanza delle utility idriche nello sviluppo sociale, economico e ambientale dei territori di riferimento.
In tal senso, sarà dedicata particolare attenzione alle politiche di investimento e ai mutamenti delle strategie e dei servizi offerti dalle utility idriche, al fine di garantire la resilienza e l’uso razionale della risorsa e la valorizzazione del territorio. Inoltre, si analizzerà il contesto normativo e regolatorio in ambito idrico alla luce dei trend attuali e delle sfide future e si avanzeranno delle proposte di policy per una nuova governance dell’acqua.

La Partnership

Possono aderire all’Osservatorio OSWI Enti Pubblici, Imprese, Associazioni di categoria, ecc.

L’adesione ha durata annuale, eventualmente rinnovabile di anno in anno, e comporta una partecipazione attiva alle attività dell’Osservatorio con la presenza agli incontri di avanzamento delle ricerche, la partecipazione gratuita ai seminari/webinar e uno speech in occasione del convegno conclusivo.

Inoltre, verranno distribuiti gli atti del convegno e una copia dello Studio e verrà data visibilità aziendale attraverso l’inserimento del logo aziendale sul materiale informativo e promozionale e sullo Studio.

È aperta la campagna di adesione all’Osservatorio 2024.

Per maggiori informazioni sui costi e la modalità di adesione contattare la Direttrice dell’Osservatorio Idrico OSWI, Alessandra Garzarella (alessandra.garzarella@agici.it)

Direttore

Alessandra Garzarella

I commenti sono chiusi.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00