Cerca

Carrello

TES: Tavolo di lavoro Ecobonus e Sismabonus

Allo scopo di valorizzare al massimo gli strumenti incentivanti e sbloccare gli investimenti di riqualificazione energetica ed edilizia degli edifici, è stato costituito il “Tavolo di Lavoro Ecobonus e Sismabonus”, con la partecipazione di una parte importante dell’industria del settore. Il Tavolo ha il compito di confrontarsi con le istituzioni e supportarle nel monitoraggio delle misure come il Superbonus 110%. Inoltre, vuole favorire lo sviluppo di una filiera nazionale forte, capace di rilanciare l’economia del Paese, e il raggiungimento degli obiettivi PNIEC, decarbonizzando il settore residenziale.

IL DOCUMENTO

3° Monitoraggio Superbonus 110% – trend, criticità e proposte per dare solidità al meccanismo

Inserisci il tuo indirizzo mail per ricevere il documento gratuitamente


Il terzo documento di monitoraggio del Superbonus 110%, a cura del Tavolo di Lavoro Eco-Sismabonus, in continuità con le prime due indagini[1] relative rispettivamente ai periodi 1° luglio-1°ottobre 2020 e 1°luglio-31 dicembre 2020, prosegue l’analisi sull’andamento della misura con periodo di riferimento 1° luglio 2020-30 aprile 2021.

L’analisi è basata su un questionario composto da 35 domande chiuse e 8 aperte, ripartito in cinque sezioni:

  • Domanda
  • Performance
  • Cessione del credito e sconto in fattura
  • Offerta
  • Limiti del provvedimento

In aggiunta al questionario, sono state realizzate interviste di approfondimento al management delle aziende.

I dati raccolti si riferiscono a nove grandi player, e in particolare utilities e operatori energetici inquadrabili nella categoria dei general contractor[2], con un focus sul settore dell’efficienza energetica, non solo residenziale ma anche industriale.

L’obiettivo del presente documento è raggiungere le Istituzioni e gli enti responsabili con indicazioni chiare e tempestive sulle criticità e i pregi della misura. L’iniziativa ha, peraltro, già ricevuto un riscontro molto positivo dalle istituzioni. In particolare, i risultati dei primi due questionari sono stati presentati al Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e all’Ufficio Legislativo del MiSE, che ne hanno apprezzato l’unicità e la completezza

Il documento è strutturato in due sezioni principali:

  • Il Monitoraggio. Illustra i risultati emersi dai cinque punti della survey, ossia l’andamento della domanda, delle performance e dell’offerta degli interventi del Superbonus 110%, le scelte riguardanti la cessione del credito e lo sconto in fattura e i limiti del provvedimento;
  • Le Questioni aperte e proposte. Esamina le principali criticità che stanno ostacolando la piena operatività della misura, ed elabora per ognuna di esse una serie di proposte migliorative.

Per maggiori informazioni sul documento e sul tavolo di lavoro: stefano.clerici@agici.it

Scopri la Unit sull’Efficienza Energetica di Agici Finanza d’Impresa


[1] 1° Monitoraggio Superbonus 110%. Trend, criticità e proposte per dare solidità al meccanismo e 2° Monitoraggio Superbonus 110%. Trend, criticità e proposte per dare solidità al meccanismo.

[2] L’indagine è stata rivolta sia ai partner del TES2021 sia ad aziende esterne. I risultati sono certamente influenzati dalla tipologia del campione intervistato, ma questo non ne inficia la rappresentatività.

1 commento su “TES: Tavolo di lavoro Ecobonus e Sismabonus”

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Iscriviti alle nostre mailing list tematiche per ricevere tutti gli aggiornamenti su nuovi rapporti ed eventi Agici

Seleziona le aree tematiche di tuo interesse:

Utilities





Vi autorizzo a contattarmi e inviarmi via email contenenti informazioni sui nostri servizi/prodotti/eventi e promozioni che potrebbero interessarti. L’autorizzazione al trattamento dei dati per questa finalità non è necessaria, ma rischieresti di perderti qualcosa che potrebbe interessarti.